Partecipa al Sinodo, fai sentire la tua voce

Entriamo nella fase operativa diocesana del Sinodo universale, indetto dal Papa per ascoltare quello che attraverso la voce di tanti lo Spirito chiede alla Chiesa oggi. L’obiettivo di questo percorso è, prima di ogni altra cosa, sperimentare una modalità di incontro e di ascolto dello Spirito che ci faccia assaporare la bellezza dell’essere Chiesa di Dio in cammino e che possa essere un modo anche per dissodare e fecondare il terreno buono della nostra diocesi dal quale possano nascere nuovi germogli e, col tempo, frutti.

Per giungere a questo, l’intento principale del Sinodo, che significa cammino fatto insieme, è ascoltare il maggior numero possibile di persone, perché la Chiesa è formata da tutti i battezzati. Per far questo ci si troverà in piccoli gruppi nei quali discernere cosa lo Spirito Santo, attraverso l’ascolto della Parola e la condivisione, suggerisce.

Per favorire l’ascolto sia di persone che si sentono parte di una comunità cristiana, sia di persone che non ne fanno parte, ma aderiscono ad associazioni o gruppi anche informali del territorio, e anche di singole persone che non vivono esperienze di appartenenza a gruppi o comunità, proponiamo tre percorsi diversi.

Le persone interessate a partecipare (laici, consacrati, presbiteri) aderiranno personalmente entro il 13 febbraio 2022, iscrivendosi qui sotto. In seguito, dopo l’iscrizione, alle stesse persone verrà spiegato come procedere.

Ecco i link per iscriversi (una volta cliccato sul link, compila il modulo e invia le risposte cliccando sull’apposito pulsante blu “invia” alla fine del modulo )

Se hai deciso di partecipare con un gruppetto di persone della tua parrocchia o unità pastorale, clicca qui

Se hai deciso di partecipare con un gruppetto di persone di un’associazione o di un gruppo anche informale del territorio della Diocesi di Adria-Rovigo, clicca qui

Se hai deciso di partecipare perché interessato personalmente alla tematica del sinodo, clicca qui

Ti ringraziamo per la tua partecipazione e speriamo di incontrarci presto